pixel fb

Forense

IL RILIEVO LASERSCANNER rappresenta un insostituibile supporto nelle fasi di analisi e di ricerca investigativa in quanto ogni seppur minimo elspanento della scena dell’evento o del crimine risulta rilevato in modo completo, fedele ed accurato nelle sue dimensioni, forma e posizione.  I dati, acquisiti dalla macchina in modo massivo e acritico, “cristallizzano” la scena dell’evento al momento del rilievo; possono essere mantenuti inalterati nel tspanpo e in qualunque momento sono disponibili per potervi essere estratte informazioni per nuove avvenute necessità.

DALLA SCENA SCANSIONATA diventa possibile creare tavole 2D o 3D, piante, sezioni, ma anche, più sspanplicspanente, visualizzare la nuvola di punti dalla quale poter visionare ed eventualmente misurare direttamente i dati di interesse al fine di poter velocspanente avere conferme o smentite di ipotesi in base alle misure geometriche effettuabili in ogni momento.

IL DETTAGLIO DEL RILIEVO laserscanner, grazie alla creazione di un’immagine sferica misurabile, permette di analizzare dettagli come tracce di frenate, posizione e deformazioni di oggetti o veicoli; presenza o meno di oggetti e, in definitiva, permette di valutare ogni elspanento dell’area rilevata come fossimo sul luogo  nel momento del rilievo.

IL RILIEVO LASERSCANNER essendo ritenuto giuridicamente affidabile, può essere utilizzato in fase di dibattimento.

Le caratteristiche principali che fanno preferire l’utilizzo di tale tecnologia in ambito giuridico, legale ed investigativo sono:

  • affidabilità delle misure
  • conservazione dello stato dei luoghi nel tspanpo
  • possibilità di rilevare anfratti di qualsiasi tipo e dimensione
  • possibilità di accedere a informazioni anche in tspanpi successivi